Conferenza UNARIl 16 febbraio si è svolto a Roma il meeting promosso dall’ UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) sul progetto “Contrasto della discriminazione basata sull’orientamento sessuale e identità di genere”, proposto dal Consiglio d’Europa.

Un breve resoconto dal meeting dalla nostra referente dello Sportello Trans Antonia Monopoli.
Durante la mattina, presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, è avvenuto un incontro formale in cui i ministri del Consiglio d’Europa hanno incontrato tutta la comunità TLGB e i rappresentanti delle Pari Opportunità del territorio nazionale italiano per lanciare il progetto sopra citato. Il progetto terminerà nel 2014 e l’Italia si dovrà allineare con il resto d’ Europa anche rispetto a questi temi.
Nel pomeriggio c’è stato un altro incontro, informale questa volta, richiesto dai Ministri del Consiglio d’Europa per conoscere i rappresentanti di associazioni e di servizi di riferimento che si occupano di persone Trans tra cui lo Sportello Trans ALA Milano Onlus, il SAT di Verona, il MIT di Bologna, il Consultorio Transgenere Torre del Lago (Toscana), Circolo Maurice di Torino, Progetto Altri Luoghi e ATN (Associazione Trans Napoli).
Quest’ ultimo è stato un incontro utile per definire alcuni dettagli sulla realtà Trans per il programma del progetto, dato anche che la realtà Trans viene spesso messa a dura prova da parte della società e quindi è tra le più discriminate ed emarginate.
Con la speranza che questo incontro sia stato di buon auspicio per l’ inizio di un cambiamento, nell’anno in cui si celebra il trentesimo anniversario dell’approvazione della legge 164/82 (14 Aprile 1982-2012).

Visita la pagina dello Sportello Trans Ala Milano Onlus

Visita la pagina facebook dello Sportello Trans

Visita la pagina dedicata all’evento dal circolo Maurice

Leggi il programma del Meeting

Pin It on Pinterest

Share This