L’ordinanza anti-degrado «Per tutelare i cittadini da comportamenti pericolosi e che limitano la libertà» della nostra amministrazione ci risulta alquanto paradossale. La risposta del Coordinamento Milanese

Pin It on Pinterest

Share This