Sabato 24 novembre, alla vigilia della Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne, presso il Mercato Comunale Coperto – Darsena, a Milano dalle 15:00 alle 18:00 vi aspettiamo per una Biblioteca Vivente tutta al femminile!

Leggerete le storie di donne con esperienza di detenzione coinvolte nel Progetto “Donne Oltre Le Mura, che hanno accettato la sfida di diventare “Libri Umani”, attraverso un percorso di  formazione condotto ABCittà.

Locandina eventoLa Biblioteca Vivente permetterà di toccare corde profonde, come il tema dell’essere donna in carcere e i pregiudizi che appesantiscono e non di rado limitano l’uscita dal carcere, sia in termini fisici che mentali.

Biblioteca Vivente è un’esperienza molto significativa per le detenute che lavorano con la rielaborazione autobiografica e per i lettori che potranno ascoltare ed essere trascinati a comprendere, oltre i pregiudizi e gli stereotipi, le mille sfumature della vita di queste donne. I pregiudizi, infatti, sono annidati ovunque, nella testa e nella pancia di ciascuno; ciò che possiamo fare è riconoscerli e provare a smontarli a partire da noi stessi.

‘D.O.M.: Donne Oltre Le Mura – Percorsi di inclusione attiva e accoglienza abitativa per donne e persone particolarmente vulnerabili’ è un progetto costruito appositamente sui bisogni delle donne che, oltre ad essere autrici di reato e dovere scontare una pena, sono o cercano disperatamente di essere anche madri, lavoratrici, cittadine.

Il progetto è realizzato da Cooperativa Sociale Alice in collaborazione con ALA Milano Onlus e: Associazione Comunità il Gabbiano onlus, Associazione Consorzio Cantiere Cuccagna, Fondazione Eris onlus, Galdus Formazione, ForMAttArt APS, ABCittà, Camera del lavoro metropolitana di Milano, Sicet Milano, Comune di Milano – Politiche Sociali, Cooperativa opera in fiore, Camelot Cooperativa Sociale, Bee 4 Altre menti, con il contributo di Regione Lombardia nell’ambito delle iniziative promosse dal Programma Operativo Regionale cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Scopri l’evento su facebook

 

Pin It on Pinterest

Share This