NewsSi conclude oggi il primo mese dell’anno. Sono molte le novità che arrivano dalle nostre aree d’intervento.

Eccone alcune:

Area Scuola: è previsto l’avvio di 3 nuovi percorsi di formazione ai docenti su skills e didattiche per competenze, presso l’ Istituto Oriani Mazzini di Milano e due Istituti (ancora da definire) nella provincia di Varese (in collaborazione con l’ASL) inoltre sono in fase di avvio i laboratori di prevenzione e contrasto alla Violenza di genere presso le scuole del Comune di Rozzano, in collaborazione con l’ Associazione Filo di Arianna.

Area Lavoro: è iniziato il progetto “Ability in progress” della durata di sei mesi che mira a  promuovere l’integrazione del lavoro delle persone disabili. Verranno strutturati dei percorsi di formazione, di inserimento lavorativo e dei cicli di colloqui psicologici motivazionali. Titolare del progetto è la cooperativa Cogess e partner di progetto è ALA Milano Onlus.
NB: la sezione del sito riguardante il lavoro sarà aggiornata a breve, ma segnaliamo che per mancanza di risorse da gennaio 2012 siamo costretti ad interrompere la distribuzione del nostro Bollettino Lavoro.

Area Prostituzione: si è avviato il progetto “In & Out” della durata di 10 mesi che si propone di favorire percorsi socio-educativi di inclusione sociale delle donne dedite alla prostituzione con una unità operativa specifica per la prostituzione indoor (appartamenti, centri massaggi) sul territorio Nord Milano: Bollatese, Rhodense, Sestese.

Area Cooperazione Internazionale: Prosegue la campagna di sostegno all’avicola. La campagna è  finalizzata ad incrementare l’allevamento di galline ovaiole già in essere, considerando  che il numero di galline ovaiole attualmente allevate nell’avicola non permette di raggiungere un volume di produzione di uova sufficiente all’autosostentamento dell’attività.
Inoltre a brevissimo la nostra associazione sarà di nuovo in Africa per portare i frutti delle donazioni direttamente sul posto, per proseguire il lavoro iniziato e per l’avvio di nuovi progetti che a breve potrete scoprire su questo sito.

Sportello Trans: la nostra realtà sarà presente nella sezione dedicata a servizi, progetti e azioni esistenti in Italia all’interno di un Vademecum T, in via di preparazione da parte del MIT.
Inoltre l’UNAR sta procedendo ad una pubblicazione sulla discriminazione nei confronti delle persone transessuali e transgender nel mondo del lavoro e ad ogni associazione che ha partecipato al Tavolo di lavoro nazionale sarà dedicato un apposito spazio informativo.

ALA Milano Onlus, come molte altre realtà associative e non solo sta subendo drammaticamente ora più che mai gli effetti della crisi.
E’ per questo che ci stiamo attivando sempre di più per la ricerca di fondi e sostegno.
Come avrete notato abbiamo iniziato ad implementare sul sito diversi spazi pubblicitari.
Se la tua realtà o la tua azienda, piccola o grande che sia, volesse pubblicare uno o più banner pubblicitari sui nostri spazi contattaci e potrai ricevere informazioni e costi.
Se invece vuoi scoprire come puoi sostenerci puoi cliccare qui.
Anche un piccolo contributo può esserci molto utile!

Ultima news: stiamo organizzando per il periodo marzo-giugno alcune mostre artistiche, se sei un artista (pittore, scultore, fotografo, designer, fashon stylist, fumettista) invia una mail.
L’idea, in un periodo di crisi come quello che stiamo affrontando, è di creare rete e condivisione anche tra il mondo del sociale e il mondo delle arti aprendo i nostri spazi agli artisti e alla città.
Agli artisti offriamo un ulteriore spazio per esporre i propri lavori e tanta visibilità.
Contattateci, saremo lieti di darvi tutte le info del caso.

Pin It on Pinterest

Share This