Vi segnaliamo un seminario organizzato da Ala Milano Onlus:
Promozione delle abilità sociali e di educazione alla cittadinanza in classi multiculturali, Mercoledì 12 marzo dalle 9.30 alle 12.30, presso l’Istituto Bertarelli in Corso di Porta Romana 10 Milano

La promozione delle abilità sociali negli ragazzi è un mandato che vede coinvolti numerosi attori: i genitori, la scuola e le agenzie che si occupano a vario titolo di promozione del benessere (tra le quali troviamo sia enti istituzionali che realtà del terzo settore). Tali interventi richiedono una azione sinergica dei vari adulti di riferimento in modo che sia i messaggi preventivi che le pratiche educative abbiano una positiva ricaduta nello sviluppo dei ragazzi. Alla luce della eterogeneità culturale presente nelle scuole si rende necessario una rivisitazione dei modelli e delle pratiche di intervento.
Questa panorama solleva, infatti , alcune questioni da parte degli operatori del settore:
– Quali nodi critici si possono incontrare nella promozione di abilità sociali e di educazione alla cittadinanza in un target multiculturale?
– Quali criticità e possibilità si intravedono nell’incontro tra cultura scolastica e cultura delle agenzie di promozione al benessere?
– Come stringere positive “alleanze educative” con i genitori degli alunni?

Alla luce del progetto PRASSI, che ha sperimentato un modello di intervento di prevenzione alle dipendenze con sensibilità interculturale, si è ritenuto utile promuovere una occasione di confronto aperto e trasversale su alcune delle aree tematiche toccate dal progetto. L’incontro è stato strutturato con una parte formativa frontale e, successivamente, con tre workshop (massimo 20 partecipanti ciascuno) al fine permettere una partecipazione diretta.

Lo scopo è quello di sviluppare riflessioni e pensieri a partire dai contributi dell’esperienza del progetto PRASSI e di quella portata dagli iscritti.

“Prassi – Prevenzione al Rischio di Assunzione di Sostanze, con Sensibilità Interculturale” è un progetto di Ala Milano Onlus in partnership con Comunità Nuova e ASL Città di Milano – Dipartimento delle Dipendenze – Attività di prevenzione specifica,
finanziato dal Fondo Nazionale Lotta alla Droga. Il progetto PRASSI ha sperimentato un modello di intervento con sensibilità interculturale nel campo della prevenzione specifica alle dipendenze in ambito scolastico. Attraverso una sperimentazione diretta in due scuole secondarie di primo grado della città di Milano, sono stati analizzati i modelli di intervento, le linee guida e le buone prassi utilizzabili per attività preventive che tenessero espressamente conto delle differenze culturali presenti nella scuola.

Pin It on Pinterest

Share This