LOVE SPEECH è un progetto di sensibilizzazione volto a contrastare i discorsi di incitamento all’odio che ruotano attorno a razzismo, discriminazioni di genere, di orientamento sessuale, religioso, bodyshaming.

È infatti, all’”hate speecher” che vogliamo rispondere promuovendo la cultura dei “love speecher”!

Diventa anche tu “Love Speecher” a aiutaci a combattere i discorsi d’odio sul razzismo.

Condividi da Youtube il nostro ultimo video spot “SIAMO TUTTI UGUALI”, realizzato con il contributo dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR), all’interno della XVI settimana d’azione contro il razzismo 2020.

Taggaci e usa l’hashtag #siamotuttiuguali

Il video spot “SIAMO TUTTI UGUALI”  risponde alla cultura dell’odio, della discriminazione e della paura “del diverso” con ironia e umorismo, attraverso cui si sottolinea che la percezione della diversità è una costruzione sociale soggetta alle interpretazioni che ne diamo.

Infatti, tutti gli esseri umani, le persone, nascono uguali ed è solo con il processo di categorizzazione delle differenze -arbitrario- che si sanciscono e giustificano le disuguaglianze.

È un ritorno a una primordiale uguaglianza ed appiattimento delle diversità a cui il video vuole portare. Da una idea di ALA Milano con la regia di Tecla Taidelli.

Sulla pagina del progetto è possibile condividere la propria idea su come contrastare i discorsi d’odio e su come essere un/a vero/a LOVE SPEECHER!

 

 

 

Pin It on Pinterest

Share This