Blog

Tutti i post di ALA Milano Onlus
PARTECIPA ALLA CAMPAGNA SAFE LOVE

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA SAFE LOVE

Dal 21 settembre al 31 ottobre alle ore 15:00 sarà attiva la campagna di crowfunding SAFE LOVE sulla piattaforma EpPela e supportato da MSD crowdcaring.

Vai al link https://www.eppela.com/safelove

scegli la tua ricompensa e contribuisci alla realizzazione di SAFE LOVE.

SAFE LOVE è un progetto pensato per i e le giovani di Milano, per parlare con loro di sessualità, senza pregiudizi o censure. leggi tutto…

NOTIZIE DAL CAMERUN

NOTIZIE DAL CAMERUN

Grazie alla segnalazione di un video realizzato a Bansoa, non lontano da Dschang (Cameroun), siamo venuti a conoscenza della triste storia di una madre di 10 figli abbandonata dal marito, che prima del Covid 19, attraverso un piccolo commercio, riusciva a sfamare tutta famiglia. Purtroppo con la messa in quarantena legata alla pandemia, ha dovuto lasciare i figli alla madre per cercare fortuna a Douala. I bimbi più piccoli vivevano in uno stato di indigenza totale. Grazie alla catena di solidarietà partita dal Dr SANOU SOBZE (Presidente del Projet intégré pour la promotion de l’auto développement (PIPAD) che ha subito coinvolto MAFFO Suzana SANDOZ, Annette DJUA (présidente del Réseau des Femmes de la Menouae) e il nostro presidente Vincenzo Cristiano, si è riusciti a dare una prima risposta ai loro bisogni e ad attivare una catena di solidarietà con diversi volontari che ha permesso ai bambini di ricevere cure e sostegno. leggi tutto…

DEVS FOR HEALTH

DEVS FOR HEALTH

Evento online di premiazione dei vincitori
di DEVS FOR HEALTH, primo progetto italiano
di Open Innovation in HIV

Giovedì 10 settembre
h. 11:30 – 13:00

Ci siamo! Giovedì 10 settembre, Gilead Sciences annuncerà i vincitori del  DEVS FOR HEALTH, il primo progetto italiano di Open Innovation in HIV ideato con lo scopo di identificare e sviluppare soluzioni digitali per la diagnosi precoce dell’infezione (emersione del sommerso) e il miglioramento della qualità di vita di chi ne è colpito. leggi tutto…

A SAFE AND NORMAL DAY: NO PROFIT E PROFIT INSIEME PER L’EDUCAZIONE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

A SAFE AND NORMAL DAY: NO PROFIT E PROFIT INSIEME PER L’EDUCAZIONE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Anche Ala Milano fa parte della rete “Fund For Safe” e vi ricordiamo che continua la staffetta di raccolta fondi per le imprese.

Leggi il comunicato stampa:

A safe & normal day: non profit e profit insieme per l’educazione contro la violenza di genere

Il 7 luglio parte da Torino, con una staffetta che attraverserà tutte le regioni italiane, la prima campagna di crowdfunding completamente dedicata alle imprese. Dopo un lock- down dove abbiamo visto le grandi imprese sostenere il sociale con grandi donazioni, ora la piccola e media impresa lancia una sfida di cui è assoluta protagonista: raccogliere fondi per finanziare l’educazione contro la violenza di genere perché solo grazie alla prevenzione si scongiura l’emergenza. leggi tutto…

SAVE THE DATE 14 SETTEMBRE 2020

SAVE THE DATE 14 SETTEMBRE 2020

Dopo l’emozionante opening del 1 settembre, DREAMARS ospita

“L’AMORE E’ AMORE – NESSUNA DONNA E’ UNA META'”

14 settembre 2020 dalle 19:00 alle 20:15 presso Spazio Arte Tolomeo, via Andrea Ampère, 27 Milano.

All’interno della mostra collettiva d’arte contemporanea “DREAMARS“, a cura di Eva Amos della Ars Art Space, nel giorno dell’evento di chiusura, dedichiamo un momento di dialogo e confronto per parlare di Amore e relazioni “sane” e “insane”. Queste ultime si possono riconoscere? Come una relazione diventa malsana, violenta? Cosa c’è alla base della violenza sulle donne? Cosa possiamo fare tutti per abbattere i fenomeni della violenza e disparità di genere?

leggi tutto…

SCUOLA ED EDUCAZIONE IN TEMPI DI COVID

SCUOLA ED EDUCAZIONE IN TEMPI DI COVID

Nel periodo di lockdown e dopo, quando alcune attività educative sono riprese, abbiamo affiancato docenti ed educatori/trici dei centri estivi offrendo supervisioni psicopedagogiche che potessero coadiuvare il loro lavoro, supportarli nella nuova sfida educativa e didattica, nella ridefinizione o recupero del proprio ruolo educativo e sostenendoli nell’interpretare nuovi vissuti emotivi e nuove modalità di vicinanza ai propri allievi/e.

Un’esperienza stimolante anche per noi professionisti/e che per la prima volta abbiamo avuto a che fare coi nostri temi più cari (educazione e metodologia didattica) in uno scenario completamente nuovo, quello della pandemia in corso.

Abbiamo così costruito, parola su parola, un dialogo continuo in cui circolasse uno scambio di esperienze e impressioni, idee e bisogni, tra noi, tra gli/le insegnati e quindi anche tra colleghi e colleghe. leggi tutto…

Seguici

Community

Sostienici

Info Utili

Servizi

Pin It on Pinterest

Share This