INSIEME AL MUNICIPIO 1 PER LA PREVENZIONE ALL’USO/ABUSO DI ALCOL E SOSTANZE PSICOTROPE

INSIEME AL MUNICIPIO 1 PER LA PREVENZIONE ALL’USO/ABUSO DI ALCOL E SOSTANZE PSICOTROPE

I “nuovi” stili di consumo pongono evidenti e stringenti interrogativi e soprattutto impongono la necessità di strategie preventive mirate.

Emerge oggi una figura di consumatore atipico rispetto all’alcolista/tossicodipendente “tradizionali”, che non sembra percepire il rischio connesso ai suoi comportamenti, rifugge dalla stigmatizzazione (l’alcolista o il drogato), considera il proprio consumo come un comportamento dotato di caratteristiche di diffusione (“lo fanno tutti”), episodicità (“lo faccio solo nel week-end”), compatibilità con uno stile di vita “normale” e non da emarginato (“ma io studio, lavoro…”). La diffusione del consumo di alcol sembra rimanere un problema nascosto, in parte a causa del suo essere parte del patrimonio culturale italiano (consumo alimentare legato specialmente al vino), in parte a causa delle nuove forme di abuso che caratterizzano il mondo giovanile (consumo ricreativo che riguarda soprattutto superalcolici e birra). leggi tutto…

DIVENTA LOVE SPEECHER!!!

DIVENTA LOVE SPEECHER!!!

LOVE SPEECH è un progetto di sensibilizzazione volto a contrastare i discorsi di incitamento all’odio che ruotano attorno a razzismo, discriminazioni di genere, di orientamento sessuale, religioso, bodyshaming.

È infatti, all’”hate speecher” che vogliamo rispondere promuovendo la cultura dei “love speecher”!

Diventa anche tu “Love Speecher” a aiutaci a combattere i discorsi d’odio sul razzismo.

Condividi da Youtube il nostro ultimo video spot “SIAMO TUTTI UGUALI”, realizzato con il contributo dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR), all’interno della XVI settimana d’azione contro il razzismo 2020.

Taggaci e usa l’hashtag #siamotuttiuguali leggi tutto…

“STORIE DA ASPORTO” INTERVISTA A ILARIA LI VIGNI

“STORIE DA ASPORTO” INTERVISTA A ILARIA LI VIGNI

VENERDÌ 11 DICEMBRE 2020 ORE 18:00

DIRETTA FACEBOOK

Il progetto “L’Amore è Amore” di ALA Milano inaugura il nuovo format “Storie da Asporto“. Uno spazio dedicato a storie, racconti, vita e pensieri che ci porteranno a riflettere sul tema della donna, della parità di genere, delle relazioni.

Iniziamo dialogando con una donna che un po’ il “soffitto di cristallo” lo ha incrinato: Ilaria Li Vigni con cui parleremo del ruolo femminile nella società e del suo ultimo libro “Donne e Potere di Fare, presenza e azione femminile di oggi e domani” (Ed. FrancoAngeli).
leggi tutto…

GIORNATA MONDIALE CONTRO L’AIDS     1 DICEMBRE 2020

GIORNATA MONDIALE CONTRO L’AIDS 1 DICEMBRE 2020

Nell’anno in cui l’attenzione di tutti è rivolta alla pandemia Covid in corso, non si può dimenticare che ve ne è una che nel mondo ha fatto oltre 30 milioni di morti ed è ancora presente.

Qualche dato? Nel 2019 sono state effettuate 2.531 nuove diagnosi di infezione da Hiv pari a 4,2 nuovi casi per 100.000 residenti. L’Italia, per quanto riguarda l’incidenza delle nuove diagnosi HIV, si colloca leggermente sotto la media europea (4,7 casi per 100.000 residenti)*. E’ la prima volta che si registra un numero di nuove diagnosi sotto la quota tremila. Questo dato è probabilmente spiegabile dal fatto che il principio Undetectable=Untrasmissittable comincia ad avere importanti effetti. U=U, ricordiamo, significa che una persona con HIV sottoposta a una terapia efficace, con viremia non rilevabile, non trasmette il virus. leggi tutto…

25 NOVEMBRE 2020 GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

25 NOVEMBRE 2020 GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Un altro 25 novembre. Un altro anno dall’ultima volta che il coro “stop alla violenza sulle donne” si è alzato all’unisono. E poi? Cosa è successo da allora? Sono successi altri 91 femminicidi, altri stupri, altre vittime di stalking, di minacce, di revenge porn. Il Covid ha chiuso in casa coi propri aguzzini donne che di certo non si sono affacciate a nessun balcone a cantare, che non hanno colorato nessun arcobaleno da appendere alla porta con fiducia e speranza.

Dall’anno scorso ad oggi, le donne hanno continuato a faticare più degli uomini per entrare (e restare) nel mondo del lavoro, hanno sofferto di più degli uomini la crisi da pandemia che le ha colpite economicamente e lavorativamente di più. leggi tutto…

DIVENTA LOVE SPEECHER!!!

DIVENTA LOVE SPEECHER!

“LOVE SPEECH” LANCIA LA CAMPAGNA “SIAMO TUTTI UGUALI”

Diventa anche tu “Love Speecher” e combatti i discorsi d’odio insieme a noi!

LOVE SPEECH è il nostro progetto di sensibilizzazione volto a contrastare i discorsi di incitamento all’odio che ruotano attorno a razzismo, discriminazioni di genere, di orientamento sessuale, religioso, bodyshaming.

È, infatti, all’”hate speecher” che vogliamo rispondere promuovendo la cultura dei/delle “love speecher”.

Love Speech e la campagna associata “Siamo tutti uguali” sono la nostra risposta alla pervasiva ondata di fenomeni d’odio dell’era contemporanea. leggi tutto…

GIORNATA SALUTE MENTALE 2020

GIORNATA SALUTE MENTALE 2020

L’edizione 2020 della Giornata della Salute Mentale ha come tema “Salute mentale per Tutti, maggiori investimenti – migliore accesso. Per Tutti, ovunque”.

Suona come un pugno battuto sul tavolo, un grido emesso da chi pensa che ancora si è troppo indietro sul piano della cura mentale e dell’attenzione verso la psicologia anche fuori ed oltre la patologia. Lo si è nei Paesi cosiddetti sviluppati e figuriamoci in quelli che non hanno ancora economie avanzate, in cui la lotta per i diritti deve ancora segnare punti importanti.

Si vuole, quest’anno più che mai, spingere la salute mentale nel dibattito pubblico e politico, farla diventare un capitolo urgente da trattare, perché sia i disturbi mentali che le sofferenze psicologiche riguardano tutti: bambini, giovani, adulti e anziani di ogni classe sociale e di ogni Paese, specialmente dopo l’epidemia di Covid-19 che non ha fatto che acutizzare ed esasperare dati epidemiologici già allarmanti. leggi tutto…

Seguici

Community

Sostienici

Info Utili

Pin It on Pinterest

Share This